RAPPORTO 2017
sulla povertà

CARITAS ITALIANA

RAPPORTO 

IMMIGRAZIONE

Scarica la Newsletter in pdf

alt

alt

alt

video terremoto marche 2016

alt

Caritas Newsletter

GIUGNO MESE DEL RIFUGIATO
Un’occasione di approfondimento del fenomeno. Il debutto dei Migrasounds.
 

alt

Un mese di appuntamenti culturali, artistici e sociali, dal titolo “Abito il mondo”, in occasione della giornata mondiale dei rifugiati e dei richiedenti asilo proposta ogni anno dall’Onu e che cade sempre il 20 giugno. In sinergia con la Provincia di Savona, il Comune di Albisola Superiore e Arci media. Il debutto dei Migrasounds, compagnia di spettacolo che nasce all’interno del mondo Caritas, Fondazione ComunitàServizi e Migrantes, nei luoghi dove incontriamo gli stranieri con i loro problemi e le loro speranze. La presenza tra di noi di Gabriele Del Grande fondatore di Fortress Europe con il suo ultimo lavoro. Prendete la vostra agenda e segnate: si inizia venerdì 13 giugno. Leggi l’articolo sotto.

Leggi tutto...

NASCE UNA NUOVA COMPAGNIA DI SPETTACOLO: I MIGRASOUNDS
Gruppo a vocazione multietnica. Imparando dalla musica a vivere insieme.
 

alt

Venerdì 13 giugno in Piazza Sisto IV a Savona alle ore 21 una nuova compagnia di musica, canto e danza si presenterà alla città con lo spettacolo “Abito il mondo”. In caso di pioggia l’evento si svolgerà il giorno dopo, stesso luogo e stessa ora. La cosa strana è che questo gruppo nasce all’interno di alcune realtà della nostra Diocesi: Caritas, Migrantes e Fondazione ComunitàServizi, tre testimonianze diocesane di incontro, di crescita e di aiuto verso tutti, uomini e donne, italiani e stranieri, piccoli e grandi. Il suo nome? Migrasounds. Un laboratorio della diversità come condizione normale di vita, della differenza come valore, dell’integrazione come elemento qualificante tra culture diverse, di contaminazione musicale e artistica.

Leggi tutto...

GLI STUDENTI DELLE ALBISOLE SULLA PACE DI CORSA
Pubblichiamo molto volentieri due riflessioni elaborate dai ragazzi
 

alt

Prima riflessione delle classi terze: Grande festa giovedì 10 aprile al Prolungamento di Savona. Numerosi classi degli Istituti Comprensivi di Savona, Valleggia e delle Albisole hanno partecipato alla Pace di corsa, un evento proposto dalla Caritas per soccorrere i rifugiati nei campi profughi al confine con la Siria. Noi ragazzi abbiamo corso in modo festoso, ma consapevole, per circa trenta minuti in un percorso stabilito e, ad ogni giro, i professori segnavano una “X” sui cartellini degli alunni. A fine corsa, in base ai giri effettuati, abbiamo raccolto dai nostri sostenitori una somma di denaro. Dopo noi ragazzi abbiamo assistito alla presentazione dei lavori preparati per l’occasione dalle singole classi, infine la foto.

Leggi tutto...

LA PACE DI CORSA SI È CONCLUSA: L’ESITO DELLA RACCOLTA FONDI
La partecipazione dei ragazzi che diventa aiuto concreto
 

alt

Sono state 39 le classi delle medie inferiori coinvolte nel progetto, di Savona, delle Albisole e di Valleggia, per un totale di 1.000 ragazzi. 7.905 giri di pista percorsi dai ragazzi che hanno aderito alla corsa, con la realizzazione di 3.162 chilometri. I fondi raccolti con il meccanismo del sostenitore sono stati i seguenti, divisi per scuole e per un totale di € 6.973,39. Elenchiamo le quote date dai singoli Istituti non per fare raffronti ma per documentare ciò che ci è stato donato e per sottolineare la partecipazione di tutti i ragazzi. Questi fondi savonesi verranno aggiunti a quelli raccolti nelle altre tre province liguri, nelle quali la Caritas ha proposto il progetto. In tutta la Liguria sono stati coinvolti nella corsa 2.500 ragazzi che, indipendentemente dall’entità finanziaria totale, si sono fatti coinvolgere, hanno condiviso un momento di gioia e hanno dimostrato sincera solidarietà.

Leggi tutto...

UN MATTONE SOPRA L’ALTRO: VEGLIA DIOCESANA DI PENTECOSTE
Ultimo appuntamento dell’anno pastorale convocati dal Vescovo
 

alt

Sabato 7 giugno alle ore 21 sul sagrato della Cattedrale di Savona siamo convocati dal nostro Vescovo per il quarto e ultimo appuntamento diocesano dell’anno pastorale. Vivremo insieme la veglia di Pentecoste dal titolo “Un mattone sopra l’altro. Corresponsabili nella famiglia e nella parrocchia”. Ognuno di noi è chiamato a portare il suo mattone per la costruzione della casa di Dio in mezzo alle case degli uomini. Ognuno di noi è un mattone della casa che è la dimora di Dio in mezzo a noi. Non importa se sarà un mattone a vista o un mattone che sta nelle fondamenta e non si vede! L’importante è che ciascuno sia fedele alla sua realtà, alla sua persona, ai suoi doni, alle sue capacità, alla sua vocazione che non sempre è scontata e chiara.

Leggi tutto...