RAPPORTO 2017
sulla povertà

CARITAS ITALIANA

RAPPORTO 

IMMIGRAZIONE

Scarica la Newsletter in pdf

alt

alt

alt

video terremoto marche 2016

alt

Caritas Newsletter

DON MICHELE È TORNATO DA CUBA: LA SUA TESTIMONIANZA
Stare con queste persone è stata per me una scuola di vita.
 

alt

Ciao don Michele e ben tornato da parte della Caritas diocesana di Savona! Ti abbiamo chiesto alcune righe per comunicarci la tua esperienza vissuta in questi ultimi anni a Cuba. Grazie per questo scritto e buon lavoro come nuovo parroco di Quiliano. Invitiamo tutti a dare una lettura non solo veloce ma approfondita di questo testo. “Cuba, que linda es Cuba!”, Cuba, che bella è Cuba! Sono queste le parole di un canto che inneggia alla bellezza dell’isola caraibica, e se queste parole sono vere, io aggiungo “Cubani, che belli sono i cubani”. Dopo poco più di sette anni trascorsi nella nostra missione interdiocesana, posso dire che i cubani con i quali ho condiviso questo tempo, li ho tutti nel cuore.

Leggi tutto...

INCONTRO CON ELENA E SAMUELA DI RITORNO DALL’AFRICA
Una breve sosta a casa per poi ripartire. Le incontriamo a Varazze.
 

alt

Questo è un invito personale: “ As-Salaam_Alaikum” Giovedì 8 febbraio alle ore 20.45 presso il Salone parrocchiale di S. Ambrogio in Varazze. Incontro con Samuela ed Elena dei corpi di pace di Caritas Italiana. Ci spiegheranno loro il titolo dell’incontro. Sono passati 3 mesi ed eccole qui di ritorno per una breve pausa. Samuela dal Senegal ed Elena da Gibuti. Entrambe già con esperienze estere alle spalle. Sono state qualche giorno a Roma nella sede di Caritas Italiana per alcuni giorni di formazione e di verifica sul primo trimestre della loro esperienza e per confrontarsi con gli altri giovani in Servizio civile nazionale partiti all’estero. Nell’ultimo Bando del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, Caritas Italiana ha visto finanziati 181 propri progetti in Italia, per un totale di 1.329 posti e 6 progetti all'estero per 50 posti. Ti aspettiamo.

TRE ANNI E MEZZO DI CASA FAMIGLIA ROBERTA PESCETTO
L’esperienza di Elisabetta e Diego. Un grazie a loro per la condivisione.
 

alt

Sono ormai circa tre anni e mezzo che la nostra famiglia ha iniziato questa avventura nella casa che abbiamo dedicato alla nostra carissima Roberta Pescetto, amica e donna di grande fede che ha dedicato la vita alla famiglia e a gli altri, soprattutto bambini. Vogliamo ripercorrere in questo breve spazio il cammino fatto ed i bambini incontrati, partendo dal presupposto che è per noi fondamentale condividere con gli altri e con la nostra Diocesi di Savona questo servizio che non vuole essere solo Caritas, tantomeno solo nostro.

 

Leggi tutto...

FAME DI PACE. CIBO NEGATO DA INIQUITÀ E GUERRE
L’ultimo dossier di Caritas Italiana. Di nuovo in aumento la denutrizione.
 

alt

La questione irrisolta del “diritto al cibo” è inscindibilmente legata al tema della violenza e a modelli economici basati sulla “cultura dello scarto” che producono iniquità planetaria. Dal Rapporto ONU 2017 emerge un dato allarmante: la denutrizione è di nuovo in aumento. Nel 2016 le persone in tale condizione sono state 815 milioni, 38 milioni in più dell’anno precedente. Di queste quasi il 23% si trovano nell’Africa sub-sahariana. Il dossier "Cibo negato" pubblicato il 30 gennaio da Caritas Italiana, nel 70° anniversario dall'assassinio di Gandhi, ha l’intento di dare evidenza delle contraddizioni che continuano a segnare il sistema economico globale e rilanciare quanto denunciato e proposto nella Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, promossa dalle Chiese di tutto il mondo nel 2015 rimettendo a fuoco le cause del diritto al cibo negato e le possibili soluzioni, con uno sguardo particolare all’Africa. Leggi il dossier  Solo in Africa orientale dall’inizio del 2017, la rete Caritas sta sostenendo più di 3 milioni e mezzo di persone con oltre 120 programmi in Etiopia, Kenya, Somalia, Sud Sudan e Uganda, per un totale di 114 milioni di euro.

Leggi tutto...

COME È ANDATA LA CENA NATALIZIA DI BENEFICENZA
Realizzata prima di Natale. Per un uso corretto del cibo.
 

alt

Martedì 12 dicembre si è svolta la cena che aveva come finalità quella di dare il via alla raccolta fondi per l’acquisto di un furgone in grado di recuperare quotidianamente il cibo da alcuni supermercati e da alcune realtà produttive locali per sostenere l’attività dell’Emporio e della Mensa della Caritas di Savona. 50 i partecipanti commensali con il servizio realizzato dagli operatori della Caritas e la presenza in cucina di cuochi professionisti. Raccolta al netto delle spese di € 1.531,57. Ringraziamo il gruppo di lavoro che ha promosso e sostenuto l’iniziativa: il Comune di Savona, nella persona del Sindaco Ilaria Caprioglio e del vicesindaco Massimo Arecco e di alcuni assessori e consiglieri, il Lions Club, il Rotary Club e alcune persone che hanno partecipato a titolo privato alla cena per sostenere il progetto.

 

Leggi tutto...