RAPPORTO 2017
sulla povertà

CARITAS ITALIANA

RAPPORTO 

IMMIGRAZIONE

Scarica la Newsletter in pdf

alt

alt

alt

video terremoto marche 2016

alt

UN RICORDO DI DON PIETRO

Due testimonianze di amici
 

alt

Siamo contenti di pubblicare un ricordo di don Pietro che recentemente ha lasciato la sua vita terrena per essere pienamente con il Signore. Siamo grati per la sua testimonianza e vogliamo ricordare con due contributi da parte di cari amici che hanno percorso un tratto di strada assieme a lui. Il primo contributo è di Anna, Bruna, Maria e Giovanna, volontarie del Centro di Ascolto della parrocchia della Santissima Trinità e il secondo di Marco professore ed educatore dell'AGESCI.

 

     "Quando nel 2005 don Pietro è arrivato alla Chiavella era al suo primo incarico come parroco e ha trovato una comunità abituata a modalità miti e sobrie. L’impatto non è stato né facile né scontato. 

 

Leggi tutto...

CORTEO STUDENTESCO ANTIRAZZISTA

Venerdì 15 febbraio 9.30 piazza Sisto a Savona
 

alt

La Caritas Diocesana di Savona, la Migrantes e la Fondazione Diocesana Comunità Servizi onlus ringraziano il Movimento Studentesco per l'iniziativa, da loro promossa, sul tema del razzismo e più in generale sulle politiche europee incapaci, oggi, di rispondere a quella umanità che si trova in quelle parti del mondo meno fortunate della nostra. Accogliere i migranti e sostenere politiche di inclusione intelligenti e lungimiranti non è solo una scelta di solidarietà, ma anche strategica per il governo del fenomeno. Tra non molto ci troveremo con tanti soggetti irregolari sul territorio: è questa una politica che aumenta la sicurezza o queste persone saranno più facilmente oggetto di attenzione per aumentare lo sfruttamento lavorativo di soggetti deboli?

 

Per questi motivi sosteniamo la manifestazione indetta per venerdì 15 febbraio con ritrovo alle ore 9.30 in piazza Sisto a Savona. Scarica la locandina e il comunicato.

 

CARITAS E SCUOLE SUPERIORI SAVONESI

La proposta di due pacchetti formativi.
 

alt

L’attività formativa della Caritas nelle scuole savonesi non si ferma mai perché riteniamo importante dare il nostro contributo alla comprensione della realtà sociale nella quale viviamo, sempre molto complessa e di difficile lettura. Quest’anno con piacere continuiamo una collaborazione con le scuole superiori della nostra città offrendo due pacchetti formativi: uno sul disagio adulto e il secondo sulle migrazioni. Ogni pacchetto è composto da tre incontri di due ore ciascuno. Ci soffermiamo su quest’ultimo. I primi appuntamenti saranno con il Liceo Classico Chiabrera.

 

Leggi tutto...

NUOVA ENERGIA NELLA CASA DI ACCOGLIENZA NOTTURNA

Il tentativo di creare un clima familiare curando le relazioni.
 

alt

La campagna di reperimento di nuovi volontari per le accoglienze notturne ha portato i primi frutti. In questo momento il gruppo è composto da una trentina di volontari. La ricerca però continua e non si fermerà fino a quando avremo raggiunto la cinquantina, chiedendo a ciascuno due turni al mese. La struttura ha 10 posti disponibili per gli uomini e 5 posti disponibili per le donne. La nostra idea è quella di rendere consapevole la comunità del bisogno che affligge i nostri ospiti: avere un luogo del riposo degno e che possa essere chiamato CASA, un luogo familiare che apre agli ospiti alle ore 20.30 con la possibilità di riceverli fino alle ore 22.30. Il risveglio avviene alle ore 06.30, viene servita la colazione e gli ospiti escono dalla CASA alle ore 07.30.

 

Leggi tutto...

RIPARTE IL PROGETTO EUROPEO GARANZIA GIOVANI

Rècati al Centro per l’Impiego. Un’esperienza in ambito lavorativo.
 

alt

La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Con questo obiettivo sono stati previsti dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, che saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani che non sono impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo. Stiamo quindi parlando di giovani Neet - Not in Education, Employment or Training. Occorre recarsi presso il proprio Centro per l’Impiego. Nel mese di febbraio ci sarà la convocazione di tutti quei giovani che sul nostro territorio sono interessati alla misura del servizio civile regionale. Si svolgeranno poi le selezioni al fine di partire con un’esperienza che durerà 6 mesi con un rimborso spese di € 433 mensili.

 

Leggi tutto...

IL CENTRO DIURNO DI SOLIDARIETÀ: TEATRO CONCERTI E MOSTRE

Un laboratorio teatrale per conoscere meglio noi stessi e gli altri. Senza paura.
 

alt

“C’è da aggiungere un altro posto” - “L’ho fatto!” -“No Marco, ancora uno!”. Mercoledì continuava ad arrivare gente, ognuno portava qualcuno e così saremo stati più di 40 persone, come al solito di tutti i colori e di tutte le età, seduti a cenare insieme tra abbracci e risate … Ah sì! Non so se lo sapete? L’OPEN THEATER si è spostato alla Mensa di Fraternità di Savona (S. Rita), tutti i mercoledì dalle 20 in avanti, aperto dai più piccoli ai più grandi. Forse conviene partire dall’inizio: autunno 2017, l’associazione culturale Teatro21 crede che ci sia l’esigenza di creare uno spazio che permetta alle persone di incontrarsi e conoscersi per non guardarsi più di nascosto e con curiosità, mentre si cammina veloci su un marciapiede. Serviva uno spazio e non si trovava, poi la Caritas di Savona ci ha aperto le porte della Città dei Papi, e abbiamo lavorato lì per più di un   anno, tutti i mercoledì sera.

 

Leggi tutto...

IL RAPPORTO ITALIANI NEL MONDO 2018: I LIGURI CHE SONO PARTITI

Il fenomeno in crescita. All’estero per cercare lavoro.
 

alt

Riportiamo alcuni dati presentati dalla Fondazione Migrantes nel loro Rapporto 2018 pubblicato nell’ottobre scorso. Dal 2006 al 2018 la mobilità italiana verso l’estero è aumentata del 64,7% passando, in valore assoluto, da poco più di 3,1 milioni di iscritti all’AIRE a più di 5,1 milioni. Al 1° gennaio 2018 gli iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) sono 5.114.469, l’8,5% dei quasi 60,5 milioni di residenti totali in Italia alla stessa data. In un anno la comunità italiana iscritta all’AIRE è aumentata di oltre 140 mila unità (variazione 2,7% rispetto al 2017). La crescita nell’ultimo anno corrisponde a +2,8%, a +6,3% nell’ultimo triennio e al 14,1% negli ultimi cinque anni. Dalla Liguria nel 2017 sono partiti in 7.333, 3.540 donne e 3.793 uomini che corrispondono al 5,7% del totale emigrato nell’anno. Attualmente i liguri residenti all’estero sono 141.249 il 2,8% del totale che è composto da 5.114.469 italiani.

 

Leggi tutto...